Monte d'Accodi

Escursione a Monte d'Accodi

“Arrivando a Monte d’Accoddi ci si sorprende nel trovare, isolata nella pianura, una costruzione così singolare ed imponente, ricorda infatti per la sua forma le ziqqurat diffuse in Mesopotamia nel III millennio a.C.

Il suo nome significa Monte o collina delle Pietre, riferendosi all’aspetto che aveva prima degli scavi questa collinetta che per secoli ha nascosto il monumento che si eleva in un territorio fertile e pianeggiante, densamente abitato e sfruttato fin dalla Preistoria.
Vaste necropoli a domus de janas sono presenti attorno a quest’area così ricca di testimonianze archeologiche, come attestano i due menhir collocati in un campo ad est dell’altare, dal quale provengono due pietre sferoidali di probabile valenza sacra, interpretate da alcuni come simbologie astrali.

La sensazione più immediata che si prova a Monte d’Accoddi, è sicuramente legata alla sacralità di questo luogo, dove sono testimoniati riti propiziatori della fertilità. Grazie al lavoro degli archeologi è stato possibile ricostruire le diversi fasi che hanno caratterizzato questo sito, a partire da un primo villaggio con capanne attribuite al Neolitico Medio o al Neolitico Recente e, nella fase riferita alla Cultura di Ozieri (3200-2800 a.C), un secondo villaggio con capanne quadrangolari al centro del quale fu edificata un’area di culto megalitica con lastre di pietra per le offerte ed un menhir.” (cfr. Turismo Sassari)

Il Sito è aperto tutti i gironi tranne il lunedì, bravissime giovani guide vi accompagneranno durante la visita.
Per informazioni e prenotazione delle visite è possibile consultare il sito del Comune di Sassari.

Come raggiungere Monte d'Accodi

Macchina

40 minuti

  • Il sito si trova a circa 13 km da Sassari. Ci si arriva percorrendo la ex Strada Statale 131 in direzione di Porto Torres fino al km 222,200. Svoltando a sinistra nello svincolo per Bancali e altre direzioni  si ritorna verso Sassari fino alla Strada Vicinale Monte d’Accoddi, dove il sito è segnalato dai cartelli turistici.
  • Per chi proviene  da Porto Torres, dopo circa 8 Km, la Strada Vicinale si trova immediatamente a destra della Strada Statale 131.
  • Percorso alternativo (suggerito nella mappa):
    SS127bis + SS291var + E25

Altri itinerari

Tutte le escursioni

Abbiamo selezionato per voi tutti gli itinerari più belli ed interessanti da visitare nei pressi di Alghero.
Tratti di costa imperdibili e siti archeologici, prendi spunto dai nostri consigli!