Grotte di Nettuno

Tra le falesie, a picco sul mare, nell’area marina protetta di Capo Caccia e Isola Piana, si trovano le Grotte di Nettuno. All’interno, attraverso un percorso guidato, potrete visitare diverse sale, un lago , stalattiti e stalagmiti come la grande Acquasantiera, la spiaggia dei ciottolini e infine la Tribuna della musica, una balconata da cui godere la visuale complessiva della grotta ricordando che un tempo qui suonava una piccola orchestra mentre i visitatori danzavano sulla spiaggetta.

La grotta è visitabile tutto l’anno, fatta eccezione delle giornate di maltempo, è possibile arrivare sia via terra che via mare, ultimo ingresso ore 15. È necessario prenotare attraverso la Piattaforma Alghero experience.

L’itinerario via terra, una volta parcheggiata l’auto, prevede la discesa lungo la Escala del Cabirol, scalinata di grande bellezza, composta da 654 scalini sul fianco del promontorio.

Se invece preferite andare via mare, recatevi alla Banchina Dogana del Porto turistico di Alghero, da qui partono la Linea Frecce delle Grotte e la Linea Grotte Navisarda che in 40 minuti, costeggiando Capo Galera e Punta Giglio, vi porteranno direttamente all’ingresso della grotta.

Come raggiungere le grotte di Nettuno

Macchina

30 minuti + scalinata
SS127 bis + SP55

Barca

40 minuti di navigazione dal porto di Alghero

Altri itinerari

Tutte le escursioni

Abbiamo selezionato per voi tutti gli itinerari più belli ed interessanti da visitare nei pressi di Alghero.
Tratti di costa imperdibili e siti archeologici, prendi spunto dai nostri consigli!